Comunicato per la raccolta firme:

Ai Cittadini di Cinisello Balsamo,

siamo il Comitato Liberi Cittadini Milano (apartitici). Collaboriamo con ComiCost un comitato formato da avvocati che tutela i diritti costituzionali.

Con il Comitato Soprattutto Liberi di Varese, l’Avvocato Frida Chialastri, del Foro di Milano, stiamo promuovendo, iniziative a sostegno dell’economia a tutela dei piccoli imprenditori. Personalmente, io Gaetano Rotondo, membro del Comitato Liberi Cittadini Milano,  ho a cuore Cinisello Balsamo che é il comune dove sono cresciuto e vivo. Insieme ad un gruppo di Avvocati marchigiani abbiamo redatto un piccolo manuale di obbedienza costituzionale, che insegna ai cittadini come comportarsi in modo corretto in caso di verbale o contestazione delle forze dell’ordine.

I Dpcm sono stati dichiarati illegittimi e incostituzionali, come da  sentenza dal Giudice di Pace di Frosinone e Tar del Lazio. In base a queste due sentenze e all’art 4 della Costituzione Italiana (diritto al lavoro) stiamo raccogliendo firme per una  petizione popolare, che ha come fine la richiesta al Sindaco Giacomo Ghilardi di emettere Ordinanza atta a disattendere i Dpcm, con la conseguente riapertura delle attività commerciali comunali.

Il 5.02.2021 abbiamo avuto un incontro con il Sindaco, per informarlo della petizione. Sabato 20 Febbraio 2021 inizieremo i presidi e saremo a Cinisello con un Gazebo in due luoghi diversi per la raccolta firme:
Dalle 9 alle 13.30 presso l’ingresso del mercato comunale di via Cilea.

Dalle 15 alle 18 in Piazza Costa

Il nostro unico scopo é aiutare le piccole attività commerciali del territorio comunale. Chiediamo con la presente la collaborazione di tutti, a salvaguardia del nostro futuro socio-economico e psico-sociale.

Per info su Petizione Cinisello Balsamo:

scriveteci alla mail del Comitato: libericittadini.clcm@gmail.com

Gaetano Rotondo, 18/02/2021

 335 total views,  1 views today

Please follow and like us:
AndLeo
cinoleo@gmail.com
Io sono un uomo libero, quali che siano le regole che mi circondano. Se le trovo tollerabili, le tollero; se le trovo fastidiose, le rompo. Sono libero perché so che io solo sono responsabile di tutto ciò che faccio. (Robert A. Heinlein)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *